Le safari, Francesco Acerbis


Articles publiés dans cette rubrique

dimanche 15 juin 2014
par  (^°^)

Un’ora con Francesco Acerbis a Grenoble

Francesco Acerbis è un fotogiornalisto (ha lavorato per La Stampa). Perchè ha fatto questo libro ? Ho cominciato questo libro per un regalo per mio figlio Paolo e per tutti i bambini che guardiano gli animali nelle strade di Parigi. una paura blu della pantera verde. "L’undici (...)
martedì 9 aprile 2013
di  Alessandro D

Le Meduse

La foto che ho scelto è... singolare. Rappresenta tre meduse,tutte di colore giallo. Esse sono raggruppate,e questo mi fa pensare che esse si stiano muovendo in branco attraverso quel mare nero che è il muro. Ho scelto questa foto per diverse ragioni,ma principalmente per il suo significato: la (...)
martedì 9 aprile 2013
di  Lou P

Il coniglio con le corna.

Il coniglio con le corna, conosciuto con i nomi: wolpertinger woiperdinger wolperdinger. La leggenda di questo animale immaginario, lo rappresenta di piccola taglia, composto come una chimera che si nutre di turisti sperduti. Le sue descrizioni variano secondo le regioni, ma di solito gli (...)
martedì 9 aprile 2013
di  Noé

IL CONIGLIO

L’immagine che ho scelto è un piccolo coniglio fatto di carta e si trova contro un muro. Mi piace tanto perché mi fa pensare al film di Tim Burton e al libro di Lewis "Alice nel paese delle meraviglie" e lui mi fa tanto ridere. Quando ho visto quest’ animale mi ha subito ispirato (...)
mardi 9 avril 2013
par  Lucile B

Un gatto (un safari a Parigi, Francesco Acerbis)

La mia immagine rappresenta un gatto su un tetto che guarda Parigi con i suoi caminetti e le sue antenne di televisione. Tutto questo in un ambiente di tramonto con la torre Eiffel sullo fondo. Quest’ immagine mi piace moltissimo perché è semplicemente bella e il gatto mi sembra che (...)

Navigation